Matsumoto Seichō

Matsumoto Seichō

Matsumoto Seichō (1909 – 1992) è stato un prolifico scrittore di gialli, tanto da essere definito spesso il “Simenon giapponese”. Ultimamente stanno venendo pubblicate o ripubblicate diverse tra le sue molte opere, e le sue storie stanno godendo di parecchio apprezzamento tra gli appassionati di Giappone. Qui vi parlo delle… Continua a leggere
Il colore del cielo

Il colore del cielo

Il colore del cielo è qualcosa cui ho sempre fatto caso. A costo di sembrare un po’ strana, spesso mi fermo a guardare le altezze che si estendono sopra la mia testa, osservo le nuvole, ammiro le sfumature sempre diverse che paiono stese da un pittore divino. Di notte cerco… Continua a leggere
Gru di origami

Gru di origami

“Gru di origami” è il primo romanzo di Eleonora Blundo, la penna dietro al blog “Fudemame in Tokyo”, che seguo con molto piacere da qualche anno. Nel suo blog Eleonora, italiana che vive e lavora in Giappone da circa sette anni e insegnante di lingua e cultura italiana, racconta la… Continua a leggere
Settembre andiamo

Settembre andiamo

Settembre, andiamo. È tempo di migrare. A quanti suona famigliare l’incipit di questa bella poesia di D’Annunzio, “I pastori”, ogni volta che questo mese inizia? Io non posso fare a meno di recitarmi in silenzio tutta la poesia, imparata a memoria come diverse altre che negli anni di infanzia e… Continua a leggere
La mia versione dei ricordi

La mia versione dei ricordi

La mia versione dei ricordi è il titolo di una canzone di un cantante italiano che mi piace particolarmente, Francesco Gabbani. Lo prendo in prestito per parlare a ruota libera di varie riflessioni sorte in queste settimane di silenzio del blog. Tocca riconoscere che è un periodo di forte stanchezza,… Continua a leggere
Quando torni in Giappone?

Quando torni in Giappone?

Quando torni in Giappone? Allora, a quando il tuo prossimo viaggio in Giappone? Ma in Giappone ci torni? Dov’è che andrai stavolta, quando tornerai in Giappone? Ancora in Giappone le prossime vacanze? Capita sempre più spesso che diverse persone mi facciano questa domanda. Mi veniva posta anche gli anni scorsi,… Continua a leggere
Parlare di libri

Parlare di libri

Parlare di libri. Qualcosa che ultimamente mi pare di far poco, rispetto ad una volta. Un tempo – sì, lo so, pare il tono da cronache di qualche ambientazione fantasy – scrivevo molto anche dei libri letti, ne facevo recensioni che, a posteriori, mi rendo conto aiutassero me per prima… Continua a leggere
Nel frattempo, sul finire di aprile

Nel frattempo, sul finire di aprile

Nel frattempo, sul finire di aprile, mi rendo conto di aver ripreso a scrivere come mi auguravo di tornare a fare. Non ho mai smesso veramente, se tengo conto del mio diario. Ci sono pagine private coperte della mia scrittura a mano che mi accompagnano da tutta una vita, sin… Continua a leggere