Leggere e leggere

Leggere e leggere

Leggere è importante, tanto che quanto conta è proprio leggere e basta, giusto? Senza stare a guardare troppo cos’è che in effetti viene letto, è proprio l’attività in sé ad essere auspicabile come modo per passare il tempo libero, no? Leggere permette di sviluppare la complessità del proprio linguaggio, aumenta… Continua a leggere
Buon Anno

Buon Anno

Buon Anno. Con questo primo gennaio che apre un nuovo ciclo, quello dell’anno che chiamiamo 2022, siamo tutti nuovamente ai consueti simbolici blocchi di partenza. Ma la corsa, a ben pensarci, non si è mai conclusa, perché in realtà non c’è nessuna gara cui siamo chiamati a partecipare, tranne quelle… Continua a leggere
Stanze Giapponesi, cinque anni dopo

Stanze Giapponesi, cinque anni dopo

Oggi sono cinque anni di Stanze Giapponesi. Da quel 15 novembre 2016, che non è in fondo un tempo così lontano, sembra trascorsa invece un’era, con tutto quello che è successo soprattutto negli ultimi due anni. Il Giappone era presente nella mia vita già da prima di questa data, ma… Continua a leggere
Leggi i manga?

Leggi i manga?

Qualche giorno fa sono comparse su un quotidiano nazionale delle considerazioni, da parte di un rappresentante del mondo culturale italiano, circa il successo che stanno ottenendo i manga, i fumetti giapponesi, qui in Italia negli ultimi mesi (qui l’articolo in questione, mentre qui l’articolo dedicato da AnimeClik all’argomento, per chi… Continua a leggere
Un luogo e il suo racconto

Un luogo e il suo racconto

Un luogo è definito dal racconto che se ne fa? Ci pensavo in questi giorni, in cui sto leggendo La neve di Yuzawa. Immagini dal Giappone di Maria Teresa Orsi e Fabio Sebastiano Tana, recente testo edito da Einaudi nel quale viene proposta un’interessante selezione di luoghi legati al mondo… Continua a leggere