Treni nel cielo

Treni nel cielo

Treni nel cielo. Anzi, treni che sfrecciano nel buio punteggiato di stelle dell’universo, incessantemente. Come quel Galaxy Express 999 che è stata una delle primissime serie animate che io abbia mai visto, da bambina. Me ne stavo lì a guardarne le puntate incantata e piena di una nostalgica tristezza, che… Continua a leggere
In Giappone mi si è fermato l’orologio

In Giappone mi si è fermato l’orologio

In Giappone mi si è fermato l’orologio. Mi è accaduto davvero, durante il primo viaggio. Una sera, a Kyoto, improvvisamente le lancette del mio orologio da polso si sono fermate, e da allora non ho più indossato orologi. Una volta tornata a casa, ancora frastornata e felice per l’incontro con… Continua a leggere
Venezia, la Bellezza

Venezia, la Bellezza

Venezia, la Bellezza. Andiamo un po’ fuori tema, ogni tanto ci sta, per raccontare qualche altro aspetto della mia vita, oltre l’amore per il Giappone. Oggi mi sono messa a rileggere dei post che facevano parte di un mio vecchio blog, ormai chiuso. E ho ritrovato delle descrizioni di una… Continua a leggere
Tutto scorre

Tutto scorre

Tutto scorre, il tempo non si ferma, nonostante vi siano periodi in cui questo sembra accadere, come abbiamo imparato negli ultimi mesi. Ora, a manciate di giorni dal momento in cui qui tutto è cominciato, ho come una sensazione di tempo sospeso e al tempo stesso avvoltolato su se stesso.… Continua a leggere
Per comprendere il Giappone

Per comprendere il Giappone

Per comprendere il Giappone, infatti, occorre resistere alla tentazione di assumere il nostro mondo come unico termine di confronto, di servirsi in modo acritico di categorie e concetti propri della storiografia occidentale o, anche, di accogliere le interpretazioni, spesso semplicistiche e talvolta persino grossolane, che vengono proposte da un’informazione di… Continua a leggere